Ottimizzazione del canale Youtube

Fai crescere il tuo business attraverso una attenta gestione ed ottimizzazione del tuo canale youtube
Potrei dilungarmi per un articolo intero parlando dei vantaggi del linguaggio video e di un canale youtube ottimizzato. Però se sei qui, probabilmente già intravedi le potenzialità di Youtube, che con il suo miliardo di utenti contiene anche il tuo pubblico.
Gestire in modo adeguato il canale youtube e la tua strategia di video marketing ti permetterà di posizionarti come esperto, generare fiducia in chi ti guarda, quindi divenire un riferimento per il tuo mercato.
Quindi, avere padronanza del linguaggio video, ti permetterà di avere un reale vantaggio competitivo nel tuo settore di mercato.

Non puoi più ignorare Youtube nel 2018!

I dati delle visualizzazioni di Youtube sono sempre stati in crescita e le previsioni per i prossimi anni non solo mantengono questo trend, bensì sottolineano come questi siano gli anni dei video. In particolare ti sottolineo alcuni aspetti importanti:

  • Youtube è il secondo motore di ricerca al mondo (dopo google:-)
  • Youtube ha oltre un miliardo di utenti. Ovvero quasi un terzo degli utenti su internet.
  • Chi guarda un video su un prodotto è più incline ad acquistarlo
  • Attraverso i dispositivi mobili youtube raggiunge più adulti nelle fasce 18-34 e 18-49 rispetto a qualsiasi altra rete TV
  • E’ possibile navigare su youtube in 76 lingue diverse
  • Entro il 2019 l’80% del traffico internet sarà video

Impressionante vero? Pensa che, ad oggi, ogni minuto vengono aggiunte 300 ore di nuovi contenuti.

Da questi numeri capirai che questa è la direzione da tenere per i prossimi anni. Quindi una buona strategia di Marketing deve includere dei video e soprattutto deve curare la loro diffusione nel web.

Vuoi iniziare in questo momento a migliorare il tuo canale youtube per ottenere traffico di qualità e contatti utili? Contattami subito!

I fattori principali per una ottimizzazione del canale youtube

Gestendo vari canali ho visto come spesso le aziende sbilanciano i budget dedicati ai contenuti video puntando molto sulla produzione e poco sulla diffusione. Risultato? Video apparentemente belli, ma con pochissime visualizzazioni, canali youtube creati, ma non gestiti. Insomma si inizia il lavoro, ma si lascia a metà.

Se vuoi fare la differenza e partire da subito con il piede giusto ecco dei consigli mirati per ottimizzare il tuo canale youtube:

  • Cura l’aspetto del canale sia graficamente che nella disposizione degli elementi. Scrivi attentamente i testi che descrivono il canale. Farà percepire a chi ti guarda che curi questo media.
  • Cura titolo e descrizione di ogni video a partire dal nome del file. Fare questo è uno degli aspetti importanti per posizionare i tuoi video in modo pertinente.
  • Pensa con la testa dell’utente e crea contenuti che interessino. Così sarà direttamente l’utente a trovarti!
  • Crea delle playlist per argomento, descrivile bene e raccogli i video al suo interno. Ti aiuterà a “legare tra loro” i video.
  • Lascia stare le frasi fatte, mostra l’anima e le persone della tua azienda. Trasmetterai fiducia e un contatto diretto con chi ti guarda.
    Che te ne pare? Parti da questi spunti per ottimizzare il tuo canale youtube

Diamo un occhio al tuo canale youtube per ottimizzarlo? Ottimizza il tuo canale youtube!

Pensa strategicamente, agisci analiticamente

Le potenzialità sono molte però non è tutto rose e viole nel gestire i video e i canali youtube. Infatti il consiglio più prezioso che mi sento didarti è quello di pensare e progettare una strategia di comunicazione basata nei video.

Si lo so, scrivo questo quasi per ogni tema legato al marketing. Credimi è perché ci credo e ne ho visto i risultati. Prima di partire con la creazione dei contenuti siediti a tavolino, osserva il tuo pubblico (teorico), poniti degli obiettivi e comincia ad identificare una strategia.

Solo così riuscirai ad entrare nel mondo dei video con il giusto approccio. Inoltre, ricorda che uno degli aspetti positivi delle tecnologie digitali è che sono fortemente misurabili. Quindi periodicamente analizza i tuoi risultati, ed inseriscili nel tuo piano strategico per affinare gli obiettivi e le azioni strada facendo.

Sei curioso di vedere come migliorare ed ottimizzare il tuo canale youtube? Contattami oggi stesso per approfondire questo tema e migliorare il tuo posizionamento su Youtube